Articolo di Sarah Bianchi del blog www.chicneverland.com

Sì, è arrivata l’estate con le sue lunghe giornate e le temperature che ci fanno sognare creme abbronzanti e acqua di cocco, la verità però è che non per tutti sono già arrivate anche le sospirate ferie, ecco perché oggi parliamo di look estivo per l’ufficio.

Sarebbe bello potersi prendere una pausa dal lavoro lunga tre mesi, come quando si andava a scuola.
In questo modo riusciremmo a godere appieno di questa splendida stagione senza dover rimanere in città tra afa e smog. Per di più provando a vestirci in maniera elegante ma fresca, alla moda ma comoda, pratica ma chic per essere sempre perfette e far bella impressione con capo e colleghi.

Se non possiamo fare nulla sul piano lavorativo, lunge da me consigliarvi il licenziamento in favore di una estate vista mare, almeno possiamo intervenire sui look estivi pensati per l’ufficio.

Tre regole base per comporre un look estivo da ufficio.

Il consiglio numero uno in assoluto riguarda la scelta del materiale. Dovremmo imparare a far attenzione ai materiali di cui sono composti i capi che acquistiamo durante tutto l’anno, a mio avviso però d’estate dovremmo stare ancora più attente e prediligere stoffe naturali come lino e cotone, evitando sintetico e pvc.
Siamo tutte d’accordo, spesso capi low cost dal taglio accattivante invitano a strisciare la carta indipendentemente dalla qualità del materiale. D’estate però, quando le temperature salgono e camminare in città sull’asfalto crea quella sensazione di afa poco piacevole, indossare una blusa in cotone o una canotta stretch sintetica fa ancor più la differenza.

Consiglio numero due. Fa caldo, sì, ma a meno che il vostro impiego sia all’interno della Magione Playboy è meglio evitare abiti troppo succinti, gonne troppo corte e assolutamente no agli shorts.
Non per questo motivo l’effetto finale del look dev’essere meno personale o ricercato, ci sono molte varianti che mettono d’accordo leggerezza con stile.

Consiglio numero tre, anche se sicuramente vi è stato detto e ripetuto da quando siete piccole, per i look estivi è sempre meglio scegliere colori chiari.
Il nero va con tutto, ma non va d’accordo con il sole.
Ed il tubino nero è un classico intramontabile, se però vi trovate in pausa pranzo nel cuore di una città desolata a metà luglio forse vi chiederete perché non avete optato per quello color panna.

Look estivo donna per l’ufficio: Alcuni modelli su cui puntare quest’anno

Il look total white. Per alcune è difficile da portare, altre lo amano, una certezza è che nulla fa pensare all’estate più di un look total white.

liu jo 2
Focus sulle maniche: il dettaglio fa la differenza. Che siano arricciate o che lascino le spalle scoperte, quest’anno l’attenzione è sulle maniche.

liu jo 3
Il completo stampato. Costituito da gonna a ruota e camicetta oppure in versione pigiama, l’importante è che sia leggermente ironico e abbastanza ampio da lasciarvi fresche durante tutto il giorno.

marella 2
Espadrillas e slippers non solo per il tempo libero. Ormai questi modelli di scarpa sono stati sdoganati e, dopo che le icone della moda ci hanno camminato per Milano, NY e Parigi durante le fashion week, possiamo stare tranquille inserendole in un look da ufficio. Ci basterà  calibrarlo in modo da evitare l’effetto spiaggia.

twin set 1
La camicia-vestaglia. Elegante come una camicia ma comoda come una vestaglia perché non attillata. Perfetta con longuette e pantaloni a vita alta.

marella 4
Sarà sicuramente più bello pensare agli outfit da sfoggiare in vacanza, intanto però troviamo il lato divertente anche nel comporre i look estivi da ufficio, in fin dei conti non è così difficile!

Leave A Comment

Your email address will not be published.

4 × 3 =