Riepilogo

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti: 0
Totale prodotti: € 0,00

Vai al carrello

Come vestire i bambini?

di Pellizzari
 
Tutte le mamme si preoccupano che i propri figli stiano bene, in salute e caldi, soprattutto durante i periodi freddi e di transizione come questo autunno/inverno incerto.
 
È anche vero, però, che è estremamente piacevole vestirli e giocare con colori, tessuti e modelli per sfoggiarli nelle occasioni speciali o per il semplice gusto di mettere in moto la propria creatività.
 
Perché allora non unire la preoccupazione alla gioia di creare look trendy?
Suggeriamo, in questo articolo, due ispirazioni. Rispettivamente, una per la bambina e una per il bambino.
 

Come una principessa

 
È risaputo che vestire le femminucce sia sfizioso e le vie dell’originalità possono essere infinite.
​​​​​​​
Abbiamo pensato ad un abito Monnalisa con la gonna in tulle e il colletto in velluto, proprio come una vera Cenerentola. La pelliccia rosa Elsy diventa capo fondamentale per proteggerla dal freddo.
Accessori che impreziosiscono l’outfit sono le scarpette Mayoral e il portaciuccio Le bebé.
Raccomandati dei collant colorati pesanti. Se le temperature dovessero eccedere, avere a portata di mano sciarpa e cappello.



Come vestire il maschietto per un’occasione

 
Abbiamo già approfondito di come possa essere divertente anche vestire i maschietti perciò andiamo dritti al look.
 
Per il piccolo uomo è essenziale avere un look fresh e trendy. I pantaloni basic Le Bebé a tinta unita, combinati ad una camicia bianca Emporio Armani conferiscono eleganza all’outfit . Il maglioncino Mayoral grigio con doppi bottoni e il papillon Le Bebé aggiungono, invece, il tocco di ricercatezza. Le scarpette bianche Polo Ralph Lauren e il portaciuccio Le Bebé sono indispensabili: lasciarli camminare in libertà lascerà loro lo spazio per dimostrare tutto lo stile.

​​​​​​​
 
#lebebé #monnalisa #poloralphlauren #mayoral #emporioarmani #elsy