Riepilogo

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti: 0
Totale prodotti: € 0,00

Vai al carrello

Moda bambini autunno inverno: 8 tendenze kids fashion per un inverno davvero cool!

di Pellizzari
L’autunno è ormai scoccato, l’ora di indossare piumini, giubbotti, calze e scarponcini è in arrivo e la moda bambini non si fa trovare impreparata ma ha già pensato a capi e accessori che renderanno l’inverno dei nostri bambini caldo, confortevole e davvero cool! Dal ritorno dell’animalier, che si ripropone in chiave ironica, passando per giochi di lurex, fino a caldi e coloratissimi ecopellicciotti, ecco le 8 principali tendenze moda bambini di questo autunno inverno 2019/20.

I quadretti.

Il grande must della moda bambini di questo’inverno. Per la bimba e per il bambino quadretti in tutte le salse. Tartan, pied de poule, quadrettini e quadrettoni fanno capolino su gonne, vestiti, cappotti e camicie. Sarà un inverno che si veste della sua stampa più classica che per l’occasione si propone anche in chiavi nuove e innovative.

I colori fluo.

Assieme ai grandi classici come il blu, il grigio, il verde, i trendissimi giallo e arancione e all’ormai sdoganato nero, la moda bambini questa stagione dice sì ai colori evidenziatore. La parola d’ordine e fluo. Colori accesi e brillanti tinteggeranno l’inverno della moda bambini con la loro carica di energia ed è certo, piaceranno tantissimo anche a loro.

Animalier.

La stampa animalier è tornata prepotentemente e si vuole far notare anche dalla moda bambini. Perde la sua verve eccentrica, si colora di tinte ironiche e nuove forme e si propone su felpe e piumini sporty per lui, su vestiti, gonne, cappotti e accessori per lei. 

Lurex.

Altro grande highlight di quest’autunno inverno dedicato alle bambine. È tendenza lurex e gli abiti delle bimbe devono brillare. Che siano inserti o proposte più decise, l’effetto sparkling è cool e veste le occasioni speciali ma anche il tempo libero. 

Ecofur.

È un vero e proprio trionfo di questo capo che ormai vediamo da diverse stagioni, il pellicciotto, tassativamente ecologico, viene proposto in versioni coloratissime, caldo e più trendy che mai. Dettagli in ecopelliccia, sui colletti, sulle tasche, inserti che fanno capolino dalle calzature ed ecopelliccia per il gilet e per il classicissimo giubbotto. 

Teddy bear coat.

E parlando di morbidezza ecco che questa stagione spunta il cappotto più morbido e simpatico della moda bambini. Il teddy bear coat. Colorato o in tinte basic la scelta è vostra e sarà un capo perfetto da indossare anche per le occasioni più speciali e per le feste. 

Lo sporty chic.

Dalle scritte, tanto amate dalla moda bimbi e dai maschietti, che danno il loro massimo su felpe e t-shirt, al pantalone della tuta con banda laterale. E poi completi maglia e pantalone tipo tuta che diventano look per il tempo libero e per le occasioni speciali. Perdono infatti quell’allure tecnico e si vestono di nuove stoffe come il velluto o di dettagli preziosi che li rendono glamour.

Il piumino.

Dopo il teddy beat coat, i bomber, le ecopellicce, ecco spuntare anche questa stagione il piumino. Il capo principe dell’inverno è sempre presente nel guardaroba dei bambini e non perde mai la voglia di reinventarsi e di divertire. Il piumino trendy questa stagione veste over, forme che si allungano e si allargano, si vestono delle stampe di tendenza come l’animalier, il tartan e per le bimbe della romantica stampa floreale.

​​​​​​​Articolo a cura di Cristina Rubinato