Riepilogo

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti: 0
Totale prodotti: € 0,00

Vai al carrello

La vera storia di Babbo Natale

di Pellizzari
Quante volte lo zio un po’ troppo cinico, il compagno di classe cattivello o la sorella più grande ci hanno detto “Ma non lo sai ancora che Babbo Natale non esiste?”. Ecco, in effetti, non è proprio vero. In qualche modo, Babbo Natale, è realmente esistito.

Qual è la vera storia di Babbo Natale ?

Tutti i bambini ci credono:  Babbo Natale viene dal Polo Nord, è barbuto, sovrappeso, di rosso vestito e la notte tra il 24 e il 25 dicembre porta i regali ai piccoli di tutto il mondo viaggiando su una magica slitta trainata da renne.

Ma la storia di questo amato personaggio del folklore è lunga e affascinante quasi come la sua leggenda.

Le origini


​​​​​​​Babbo Natale nasce sulle rive del Mediterraneo, si evolve nell’Europa del Nord e assume la sua forma definitiva (Santa Claus) nel Nuovo Mondo, da dove poi si ridiffonde quasi in ogni parte del globo.
 
Inizialmente era San Nicola. Greco, nato intorno al 280 d.C., fu vescovo di Mira, cittadina romana del sud dell’Asia Minore, l’attuale Turchia.

Nicola era un fiero difensore della fede cristiana, in un periodo di persecuzioni e trascorse molti anni in prigione finché, nel 313, Costantino emanò l’Editto di Milano che autorizzava il culto.

È grazie all’antropologa Catherine Wilkinson se oggi abbiamo un’immagine fedele di San Nicola poiché l’iconografia non ne aveva tramandato un’immagine molto simile a quella dell’abitante del Polo Nord.


Da dove nasce il mito di Babbo Natale?

 
Ma come mai questo Santo mediterraneo si è spostato al Polo Nord ed è diventato il beniamino del Natale?

In realtà, ancora oggi, in molte zone d’Italia dell’arco alpino, la tradizione di fare i regali ai bambini si festeggia il 6 dicembre, giorno dedicato al culto di San Nicola.

Col tempo al santo vennero attribuite alcune caratteristiche tipiche di divinità pagane preesistenti, come il romano Saturno o il nordico Odino, anch’essi spesso rappresentati come vecchi dalla barba bianca in grado di volare.

San Nicola era anche incaricato di sorvegliare i bambini perché facessero i buoni.
 
Ecco quindi che scopriamo che Babbo Natale è veramente esistito.
Certo, non è quel vecchietto che porta i doni ai bambini di tutto il mondo ma… chissà. Nel dubbio, meglio continuare a fare i buoni, magari ci arriva quel maglione che tanto desideriamo.

la vera storia di Babbo Natale